m

mm

Le immagini delle webcam sono trasmesse in presa diretta e non costituiscono archivio storico.

Ogni webcam è installata nel rispetto delle normative, in materia di privacy attualmente vigente Per la webcam si fa riferimento alla legge del Garante per la protezione dei dati personali del’8 aprile 2010 (http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1712680), nello specifico il punto 4.5.In ottemperanza alla vigente normativa, si comunica che le riprese realizzate attraverso le nostre webcam sono effettuate da una distanza tale da non permettere il riconoscimento dei tratti somatici dei soggetti; risultano prive della possibilità di utilizzare la funzione zoom e non consentono il brandeggio. Le immagini time-lapse, catturate della webcam con ampio angolo di visione, vengono generati attraverso la cattura di un frame (fotogramma) ogni 10 minuti, con una qualità degradata rispetto i fotogrammi originali. Vengono sovrascritti con le immagini più recenti e, in nessun caso, il sistema memorizza le precedenti. Se ritieni che una webcam sia stata mossa dalla sua posizione originale di installazione, per via di fenomeni naturali o artificiali, causando così un rischio per la privacy, vi preghiamo di avvisare tempestivamente attraverso l’indirizzo: segreteria@gabonline.it  .  .  .  . . .